“Poscia più che l’amor potè l’onore”. La Fedra di Euripide a Siracusa commuove e avvince
Mag22

“Poscia più che l’amor potè l’onore”. La Fedra di Euripide a Siracusa commuove e avvince

Poscia più che l’amor potè l’onore. La Fedra di Euripide a Siracusa commuove e avvince @ Anna Di Mauro, 14 maggio 2024 Tra le eroine che i tragici greci ci hanno tramandato “Fedra” è tra le più contorte. A dar voce, corpo, immagine e suono alla tragedia di Euripide, 428 a.C., in questa edizione della 59°stagione delle rappresentazioni classiche a Siracusa, è Paul Curran, regista d’opera scozzese, che invocando la posizione centrale...

Read More
“Le memorie di Ivan Karamazov” con Umberto Orsini: un gioco vertiginoso di rispecchiamenti e sdoppiamenti
Mag22

“Le memorie di Ivan Karamazov” con Umberto Orsini: un gioco vertiginoso di rispecchiamenti e sdoppiamenti

Le memorie di Ivan Karamazov con Umberto Orsini: un gioco vertiginoso di rispecchiamenti e sdoppiamenti @ Rinaldo Caddeo, 16 maggio 2024 Se c’è un personaggio, tra i molteplici e contraddittori personaggi di Dostoevskij, che racchiude in sé il dramma irrisolto delle antinomie dostoevskiane, questi è Ivan Karamazov. E se c’è un attore che ha rappresentato Ivan Karamazov, grazie a Sandro Bolchi (e alla RAI di una volta) prima, e grazie...

Read More
Giochi linguistici, luminescenze, ritmo incalzante. Voilà l’intramontabile Queneau e i suoi “Esercizi di stile”
Mag22

Giochi linguistici, luminescenze, ritmo incalzante. Voilà l’intramontabile Queneau e i suoi “Esercizi di stile”

Giochi linguistici, luminescenze, ritmo incalzante. Voilà l’intramontabile Queneau e i suoi “Esercizi di stile” @ Anna Di Mauro, 4 maggio 2024 In una candida atmosfera surreale, suggerita da uno schermo luminoso e da sedili in forma di bianche lettere alfabetiche, unici arredi della scena minimalista, si muovono tre personaggi biancovestiti. Sono due uomini e una donna. Con grazia e leggerezza volteggiano nel bianco spazio scenico...

Read More
I “Racconti disumani” di Kafka al Maggiore di Verbania
Mag22

I “Racconti disumani” di Kafka al Maggiore di Verbania

I “Racconti disumani” di Kafka al Maggiore di Verbania @ Amedeo Ansaldi, 22 aprile 2024 L’autore ebreo boemo di espressione tedesca Franz Kafka (Praga 1883 – sanatorio di Kierling [presso Vienna] 1924), la cui opera costituisce uno snodo cruciale nella letteratura della prima metà del XX secolo, tanto da essere emulata – talora sfrontatamente – da innumerevoli e spesso mediocri epigoni in tutte le lingue...

Read More
“Chi come me”: metateatro che entra e scandaglia il nostro vissuto tramite il vissuto drammatico dei personaggi
Mag04

“Chi come me”: metateatro che entra e scandaglia il nostro vissuto tramite il vissuto drammatico dei personaggi

Chi come me: metateatro che entra e scandaglia il nostro vissuto tramite il vissuto drammatico dei personaggi @ Rinaldo Caddeo, 1 maggio 2024 Come in Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello, lo spettacolo consiste nell’allestimento di uno spettacolo. I personaggi sono chiamati a creare e diventare i personaggi di una rappresentazione teatrale. È quello che si chiama meta-teatro: teatro nel teatro. Non un’opera definitiva...

Read More