La doppia natura dei ricordi. “Il tango delle capinere” al Teatro di Rifredi
Feb26

La doppia natura dei ricordi. “Il tango delle capinere” al Teatro di Rifredi

La doppia natura dei ricordi. “Il tango delle capinere” al Teatro di Rifredi @ Mattia Aloi, 19 febbraio 2024 Firenze, Teatro di Rifredi – Emma Dante torna al Teatro di Rifredi con lo spettacolo Il tango delle capinere, chiamando all’appello i suoi tratti stilistici distintivi fatti di carnalità, trasformazioni e dialetto siciliano. Le note di un carillon accompagnano un’anziana signora in una Danse Macabre a ritroso...

Read More
L’oscenità della rinuncia in “Aspettando Godot”
Feb26

L’oscenità della rinuncia in “Aspettando Godot”

L’oscenità della rinuncia in “Aspettando Godot” @ Mattia Aloi, 12 febbraio 2024 Prato, Teatro Metastasio – L’atroce stramberia di un’umanità che sguazzando nei suoi liquami attende l’inesorabile fine alla quale si è condannata: questo è quanto si ottiene se la massima opera di Beckett viene elaborata dalla regia di Theodoros Terzopoulos. Uno spettacolo di una forza squassante, in grado di far torcere lo stomaco...

Read More
La Bestia in agguato. “Hai mai avuto paura?” di Ambra Principato
Feb26

La Bestia in agguato. “Hai mai avuto paura?” di Ambra Principato

La “Bestia” in agguato. Hai mai avuto paura? di Ambra Principato @ Mattia Aloi, 15 gennaio 2024 “La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto.”  Howard Phillips Lovecraft Se siete amanti dell’horror di qualità non dovete perdervi il primo lungometraggio di Ambra Principato, la quale riesce a dimostrare tanta capacità nella descrizione delle scene quanto nel...

Read More
L’olio stigeo del banchiere. “Uno, due, tre!” di Molnar al Teatro Metastasio di Prato
Feb26

L’olio stigeo del banchiere. “Uno, due, tre!” di Molnar al Teatro Metastasio di Prato

L’olio stigeo del banchiere. “Uno, due, tre!” di Molnar al Teatro Metastasio di Prato @ Mattia Aloi, 17 dicembre 2023 Il Teatro Metastasio ospita la Compagnia teatrale “I sacchi di sabbia” che porta in scena una riuscitissima versione di Uno, due, tre di Ferenc Molnar. Un banchiere (Massimo Grigò) deve risolvere un annoso problema alla vigilia della partenza per le vacanze: una situazione che apparirebbe...

Read More
Come Goldoni, oltre Goldoni. “Un curioso accidente” con Gabriele Lavia alla Pergola di Firenze 
Feb01

Come Goldoni, oltre Goldoni. “Un curioso accidente” con Gabriele Lavia alla Pergola di Firenze 

Come Goldoni, oltre Goldoni. “Un curioso accidente” con Gabriele Lavia alla Pergola di Firenze  @ Mattia Aloi, 18 gennaio 2024 Lavia segue i passi di Goldoni e lo sorpassa con un balzo giocando con il pubblico in “Un curioso accidente”, una delle commedie meno rappresentate dell’autore veneziano. Lavia, facendo un’opera di metaspettacolo, trascina il pubblico fin sopra il palco e porta la messinscena in ogni angolo del...

Read More