La nuova lucentezza dei dannati. “Cuore nero” di Silvia Avallone
Mag22

La nuova lucentezza dei dannati. “Cuore nero” di Silvia Avallone

La nuova lucentezza dei dannati. “Cuore nero” di Silvia Avallone per Rizzoli Edizioni @ Agata Motta, 14 maggio 2024 Un uomo elegante e una giovane donna dai capelli rossi e scarmigliati percorrono un sentiero in salita. Si sente la fatica, il fiato grosso, i muscoli dolenti ma si avvertono anzitutto la determinazione, l’imbarazzo, il bisogno di arrivare, l’altalena di avvicinamenti e prese di distanza, perché...

Read More
Il ronzio della falena. “Anime sperse”, ed. Tabula Fati
Mag22

Il ronzio della falena. “Anime sperse”, ed. Tabula Fati

Il ronzio della falena. “Anime sperse”, ed. Tabula Fati @ Lucia Tempestini, 19 aprile 2024 Fa piacere che, un poco alla volta, in Italia si stia superando il giudizio negativo di Manzoni sull’uso di elementi fantastici in letteratura. Non sono mancati nel Novecento i raffinati frequentatori dei mondi che si nascondono, e si rivelano, dietro lo Specchio: Landolfi, Buzzati, Soldati, l’immensa Ortese, tutti...

Read More
Angelo Fortunato Formíggini: umorismo e tragedia di un ebreo votato alla cura dei libri
Mag22

Angelo Fortunato Formíggini: umorismo e tragedia di un ebreo votato alla cura dei libri

Angelo Fortunato Formíggini: umorismo e tragedia di un ebreo votato alla cura dei libri @ Rinaldo Caddeo, 22 maggio 2024 Il titolo del libro ci fornisce subito le coordinate, il cardo e il decumano. Il cardo, da nord a sud, direi che sia l’umorismo. Il decumano, da est a ovest, la tragedia. Partiamo dal cardo e in primo luogo dal linguaggio e dallo stile impressi alle pagine di questo libro dal suo autore: Antonio Castronuovo. È...

Read More
Dispaccio dal fronte del Salone
Mag22

Dispaccio dal fronte del Salone

Dispaccio dal fronte del Salone. Qualche considerazione e un’intervista @ Lucia Tempestini, 18 maggio 2024 In molti hanno già criticato l’impostazione del Salone 2024, ovvero l’accentuarsi della tendenza a considerare il libro un prodotto legato a un Evento, alla prolusione di un divo delle lettere (o di altro) davanti ai suoi estatici devoti; in pratica un gadget il cui acquisto è fondamentale al nutrimento di un...

Read More
“Nel Paese dei Ciechi”, ovvero le tenebre della simmetria secondo Wells
Mag22

“Nel Paese dei Ciechi”, ovvero le tenebre della simmetria secondo Wells

Nel Paese dei Ciechi, ovvero le tenebre della simmetria secondo Wells  @ Lucia Tempestini, 7 marzo 2024 Senza neanche far mostra di particolari capacità deduttive, si può attribuire all’unanimismo – di sinistra, di centro e di destra – l’origine del cancro che va burbanzosamente devastando la corteccia cerebrale dei conglomerati umani annidati in ogni interstizio dell’annaspante Pianeta Azzurro –...

Read More
“Il sentiero selvatico” di Matteo Righetto: una storia sapienziale di persecuzioni e di conquista di libertà
Mag22

“Il sentiero selvatico” di Matteo Righetto: una storia sapienziale di persecuzioni e di conquista di libertà

Il sentiero selvatico di Matteo Righetto: una storia sapienziale di persecuzioni e di conquista di libertà @ Rinaldo Caddeo, 8 maggio 2024 Il dramma su cui s’impernia il récit del romanzo di Matteo Righetto Il sentiero selvatico è una sparizione. Una sparizione che avviene quasi subito, alla fine del primo capitolo. Ed è la sparizione di colei che si capisce fin dal primo capoverso essere la protagonista: «Nessuno a Larcionèi serbava...

Read More