Le insidie di Avalon. “Passengers”, un film di Morten Tyldum
Gen02

Le insidie di Avalon. “Passengers”, un film di Morten Tyldum

Le insidie di Avalon, fra hybris e frustrazione di Lucia Tempestini 02-01-2017 “Passengers”  regia di Morten Tyldum con Chris Pratt, Jennifer Lawrence, Michael Sheen  Produz. Usa 2016 La nave spaziale Avalon, appartenente alla flotta di una multinazionale che si occupa di trasferimenti galattici, procede nei suoi 120 anni di viaggio verso il pianeta/colonia Homestead II. Attraversa i fiocchi lattiginosi delle nubi interstellari...

Read More
Cate e la fisica quantistica. ‘Carol’ di Todd Haynes
Feb12

Cate e la fisica quantistica. ‘Carol’ di Todd Haynes

Cate e la fisica quantistica @ Lucia Tempestini (12-02-2016) ‘CAROL’ dal romanzo di Patricia Highsmith regia di Todd Haynes  / con Cate Blanchett e Rooney Mara / produz. USA 2015 * In “Carol” Todd Haynes, filologo dell’immagine, trova una compiutezza stilistica esemplare. Ne risulta un film sullo sguardo, sulla sua natura e densità, sul senso che instilla e trae, nello stesso istante, nel e dal mondo e le cose, per mezzo...

Read More
Il difficile cammino verso la terra delle madri. ‘Biancaneve e il Cacciatore’, con Charlize Theron e Kristen Stewart
Lug25

Il difficile cammino verso la terra delle madri. ‘Biancaneve e il Cacciatore’, con Charlize Theron e Kristen Stewart

IL DIFFICILE CAMMINO VERSO LA TERRA DELLE MADRI   Biancaneve e il cacciatore Regia di Rupert Sanders (USA 2012) con Charlize Theron e Kristen Stewart  * “Gli uomini usano le donne, poi le danno in pasto ai cani” sussurra la Regina Ravenna durante la notte di nozze, prima di trafiggere lo sposo con un pugnale, mentre negli occhi del sovrano (padre di Biancaneve) si allarga lo stupore di chi confida nello stereotipo della mansuetudine –...

Read More
Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno
Lug23

Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno

Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno @ Lucia Tempestini (23-07-2007) In questi giorni di canicola sgraziata e di dolore si fa largo tra i pensieri sconnessi l’assenza di Caterina. Questo sentimento è ancora tollerabile, per via della persistenza quasi tangibile della sua persona nel ricordo; più tardi la coscienza del vuoto, la percezione di un orizzonte meno ampio e azzurro, di un’esistenza più povera (di memoria, di...

Read More