Tiepide acque di primavera: la vita scorre come il fiume Fuchun
Gen26

Tiepide acque di primavera: la vita scorre come il fiume Fuchun

Tiepide acque di primavera: la vita scorre come il fiume Fuchun @Francesco Bianchessi, 19-01-2022 Il distretto di Fuyang sorge sulle rive del fiume Fuchun, la Collina delle Cicogne e la Collina dei Cervi si ergono sulle sponde opposte. Il fiume scorre attraverso la città di Hangzhou e sfocia nel Mar Cinese Orientale. Lo studioso Huang Gongwang ha vissuto qui nel Quattordicesimo secolo, come eremita, e vi ha dipinto il suo famoso...

Read More
‘Mrs. Fairytale’: l’evasione impossibile passa per un’amara risata
Gen26

‘Mrs. Fairytale’: l’evasione impossibile passa per un’amara risata

Mrs. Fairytale: l’evasione impossibile passa per un’amara risata @ Francesco Bianchessi, 17-01-2022 Il sipario si apre su un salottino borghese anni Cinquanta. La pellicola trasparente stesa sul divano, le decorazioni natalizie argentee e i palloncini bianchi svolazzanti concorrono a dar vita a un microverso surreale. Questo è il regno e la prigione di Mrs. Fairytale (interpretata da Filippo Timi), una caricaturale...

Read More
Il delirio del particolare: dettagli di un’opera d’arte esistenziale
Gen26

Il delirio del particolare: dettagli di un’opera d’arte esistenziale

Il delirio del particolare: dettagli di un’opera d’arte esistenziale @Francesco Bianchessi, 12-12-2021 Il misterioso e innominato architetto evocato nel testo di Trevisan è in realtà Carlo Scarpa, che realizzò per Onorina Brion Tomasin la famosissima tomba monumentale a San Vito di Altivole, in memoria dell’amato coniuge l’industriale Giuseppe Brion (Brionvega). (ndr) Sul palcoscenico si percepisce...

Read More
Gli impossibili sogni di Gilda. Il testo di Giovanni Testori al Teatro Franco Parenti di Milano
Gen26

Gli impossibili sogni di Gilda. Il testo di Giovanni Testori al Teatro Franco Parenti di Milano

Gli impossibili sogni di Gilda. Il testo di Giovanni Testori al Teatro Franco Parenti di Milano @Francesco Bianchessi, 14-11-2021 Sul palco un pianoforte, due sgabelli e un attaccapanni. I suoni e la musica evocano una Milano perduta. Una donna si racconta, prostituta per necessità, una di quelle che quando si innamora i soldi li regala, l’atmosfera malinconica che si crea ha il sapore di una vecchia esibizione di...

Read More
Addio a Lina Wertmüller, la regista che ha raccontato il lato selvaggio dell’animo umano
Gen24

Addio a Lina Wertmüller, la regista che ha raccontato il lato selvaggio dell’animo umano

Addio a Lina Wertmüller, la regista che ha raccontato il lato selvaggio dell’animo umano @Francesco Bianchessi, 10-12-2021 In pochi hanno saputo raccontare l’essere umano come Lina Wertmüller, venuta a mancare il 9 dicembre 2021 a Roma. I suoi personaggi sono creature divine, complesse e primordiali, esseri che incarnano un’epoca con i suoi ideali e allo stesso tempo rappresentano valori eterni. Wertmüller è...

Read More