La filosofia giocosa di “A che servono questi quattrini” fa bonariamente sorridere e pensare
Apr14

La filosofia giocosa di “A che servono questi quattrini” fa bonariamente sorridere e pensare

La filosofia giocosa di “A che servono questi quattrini” fa bonariamente sorridere e pensare @Anna Di Mauro, 18-02-2023 Il denaro rende felici? All’endemico dilemma risponde già nel titolo “A che servono questi quattrini?” in scena al Teatro Stabile di Catania. L’arguta e gradevole commedia “controcorrente” dell’intellettuale napoletano Armando Curcio, per la prima volta rappresentata nel’40 con la compagnia De Filippo, nel ’42...

Read More
L’inafferrabile verità pirandelliana sui legni dello Stabile catanese con un grande Eros Pagni
Feb24

L’inafferrabile verità pirandelliana sui legni dello Stabile catanese con un grande Eros Pagni

L’inafferrabile verità pirandelliana sui legni dello Stabile catanese con un grande Eros Pagni  @ Anna Di Mauro, 09-11-2022 Il binomio Pirandello-Pagni nel Così è se vi pare, in questa ultima edizione del capolavoro di Luigi  Pirandello, funziona, come sempre, quando un grande testo e un grande attore, due carte vincenti, rinnovano il fascino sottile dei suggestivi cerebralismi e filosofeggiamenti intorno al tema del relativismo...

Read More
“I racconti della peste” di Vargas Llosa in prima nazionale al Teatro Stabile di Catania
Gen16

“I racconti della peste” di Vargas Llosa in prima nazionale al Teatro Stabile di Catania

“I racconti della peste” di Vargas Llosa in prima nazionale al Teatro Stabile di Catania @ Anna Di Mauro, 26-11-2022 La fantasia, la finzione, l’invenzione per contrastare, allontanare, addolcire, ingannare la realtà è il gioco seducente proposto dall’opera creata dallo scrittore peruviano nel 2015 e diretta in questa prima teatrale dal giovane e talentuoso Carlo Sciaccaluga. I racconti della peste affonda le sue radici...

Read More
“Servo di scena” allo Stabile di Catania. Omaggio a Turi Ferro
Ago12

“Servo di scena” allo Stabile di Catania. Omaggio a Turi Ferro

“Servo di scena” allo Stabile di Catania. Omaggio a Turi Ferro @Anna Di Mauro, 17-03-2022 Il teatro dietro le quinte ha il suo fascino perverso. Doppiamente voyeur, in questa intramontabile commedia di Ronald Harwood del ’79, assistiamo all’ultima giornata di un attore che dovrà interpretare Re Lear, ma sta male, vistosamente, ineludibilmente. Lo spettacolo verrà annullato? Siamo nel ’40. L’Inghilterra è massacrata dalle bombe dei...

Read More
Pippo Delbono nel suo avvolgente “Amore”, tra fado e e poesia ci riconduce alla nostra ferita originaria
Ago10

Pippo Delbono nel suo avvolgente “Amore”, tra fado e e poesia ci riconduce alla nostra ferita originaria

Pippo Delbono nel suo avvolgente “Amore”, tra fado e e poesia ci riconduce alla nostra ferita originaria @ Anna Di Mauro, 30-03-2022 In campo rosso un albero stecchito. Una donna, vestita di nero, a piedi scalzi, scarpe rosse in mano, racconta e canta la sua origine africana. L’Angola è stato colonia portoghese. E’ la cantante Aline Frazão. Inizia così in Portogallo questo ennesimo viaggio dell’anima sull’impervia erta di “Amore”,...

Read More