“Che farò senza Euridice?” La desolazione di Orfeo tra canto e parola, mito e contemporaneità. ‘Orfeo ed Euridice. Dal mito ai giorni nostri’, con Viola Graziosi
Set22

“Che farò senza Euridice?” La desolazione di Orfeo tra canto e parola, mito e contemporaneità. ‘Orfeo ed Euridice. Dal mito ai giorni nostri’, con Viola Graziosi

“Che farò senza Euridice?” La desolazione di Orfeo tra canto e parola, mito e contemporaneità. ‘Orfeo ed Euridice. Dal mito ai giorni nostri’, con Viola Graziosi, Teatro della Città di Catania  @ Anna Di Mauro 09-09-2021 Mito intramontabile, toccante, altamente suggestivo, più volte rivisitato in versione moderna. L’Orfeo negro di Camus, l’Euridice di Anouilh, l’Orfeo di Jean Cocteau, sono solo...

Read More
Lo spessore di Dahlhaus
Set22

Lo spessore di Dahlhaus

Lo spessore di Dahlhaus Molto esiste in ambito biografico o musicologico su Beethoven, e la ricorrenza dei 250 anni dalla nascita ha portato in libreria nuovi saggi. Ben ha fatto, pensando forse anche alla ricorrenza, la EDT di Torino a ristampare Beethoven e il suo tempo di Carl Dahlhaus, uno dei più autorevoli musicologi del Novecento, nella traduzione di Laura Dallapiccola pubblicata in prima edizione nel 1990. Si tratta di una...

Read More
Colpi di scena | dal 30 settembre al 2 ottobre, a Forlì, 13 spettacoli, tra cui 7 Anteprime/Prime nazionali
Set22

Colpi di scena | dal 30 settembre al 2 ottobre, a Forlì, 13 spettacoli, tra cui 7 Anteprime/Prime nazionali

Mi.C Ministero della Cultura      Regione Emilia-Romagna              Comune di Forlì ACCADEMIA PERDUTA / ROMAGNA TEATRI Centro di Produzione Teatrale ATER Fondazione Forlì – 30 settembre, 1 e 2 ottobre 2021 COLPI DI SCENA, storico festival romagnolo di teatro ragazzi, inaugura nel 2021 un’edizione dedicata al CONTEMPORANEO: dal 30 settembre al 2 ottobre, a Forlì, 13 spettacoli, tra cui 7 Anteprime/Prime nazionali   Il...

Read More
“Muoiano fede, lealtà e diritto”. Nel ‘Tieste’ di Seneca l’orrore e l’abiezione del Potere assoluto
Set22

“Muoiano fede, lealtà e diritto”. Nel ‘Tieste’ di Seneca l’orrore e l’abiezione del Potere assoluto

“Muoiano fede, lealtà e diritto”. Nel Tieste di Seneca l’orrore e l’abiezione del Potere assoluto @ Anna Di Mauro 07-09-2021 Inorridire. Riflettere. La saggezza del grande filosofo, la sua visione del mondo e dei rischi del potere dispotico si riverbera tutta nell’acatartica tragedia Tieste, una delle opere più ardue da rappresentare, per la ferocia dell’inudibile atto di un degno discendente della stirpe di Tantalo. L’ombra di...

Read More
“L’insostenibile leggerezza” delle Nuvole di Aristofane secondo Calenda, al Teatro Greco di Siracusa
Set22

“L’insostenibile leggerezza” delle Nuvole di Aristofane secondo Calenda, al Teatro Greco di Siracusa

“L’insostenibile leggerezza” delle Nuvole di Aristofane secondo Calenda, al Teatro Greco di Siracusa @ Anna Di Mauro 06-08-2021 La godibile trasposizione della celebre commedia chiude il ciclo di rappresentazioni classiche a Siracusa; una emozionante ripresa dopo la dura sospensione dello scorso anno. Ritrovare la magica atmosfera del grandioso teatro di pietra, riscoprire la forza e la bellezza dei testi classici, rivisitati in...

Read More
L’aulos e la trance
Set22

L’aulos e la trance

L’aulos e la trance Quando Sofocle vuole immortalare Aiace che, colto da follia omicida ma accecato da Atena, scambia una mandria di bestiame per gli Atridi, utilizza nella tragedia omonima il curioso termine synauloisé: Aiace è un uomo synauloisé dalla follia divina. Le traduzioni recitano che Aiace è «incantato» o «posseduto» dalla follia divina, ma se non avessimo timore di uno strano neologismo dovremmo invece dire che Aiace è...

Read More