Chavela Vargas, una voce profonda come il dolore dell’anima
Ago03

Chavela Vargas, una voce profonda come il dolore dell’anima

Chavela Vargas, una voce profonda come il dolore dell’anima @ Emiliana Nardin (09-07-2021) “Ponme la mano aqui Macorina, ponme la mano aqui” (“Mettimi la mano qui Macorina, mettimi la mano qui”). Queste parole si ripetono più volte, con ritmo lento, cadenzato e sensuale, in una canzone messicana degli anni ‘40. Macorina, al secolo Maria Calvo Nodarse, fu la prima donna ad ottenere la patente di guida dal comune dell’Avana e la prima a...

Read More
L’aulos e la trance
Ago03

L’aulos e la trance

L’aulos e la trance Quando Sofocle vuole immortalare Aiace che, colto da follia omicida ma accecato da Atena, scambia una mandria di bestiame per gli Atridi, utilizza nella tragedia omonima il curioso termine synauloisé: Aiace è un uomo synauloisé dalla follia divina. Le traduzioni recitano che Aiace è «incantato» o «posseduto» dalla follia divina, ma se non avessimo timore di uno strano neologismo dovremmo invece dire che Aiace è...

Read More
Oreste nel tribunale di Eschilo. ‘Coefore/Eumenidi’, regia di Davide Livermore, al Teatro Greco di Siracusa
Ago03

Oreste nel tribunale di Eschilo. ‘Coefore/Eumenidi’, regia di Davide Livermore, al Teatro Greco di Siracusa

Il matricida Oreste assolto nel tribunale di Eschilo. Coefore ed Eumenidi alle radici della civiltà del diritto @ Anna Di Mauro (03-07-2021) Siracusa – Grande attesa per queste Coefore/Eumenidi di Eschilo con la regia di Davide Livermore, versatile personalità del mondo dello spettacolo, ora direttore del Teatro Nazionale di Genova, che nel 2019 debuttava al Teatro Greco di Siracusa con la spettacolare Elena di Euripide,...

Read More
L’Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano. ‘Vorrei essere figlio di un uomo felice’ di e con Gioele Dix
Ago03

L’Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano. ‘Vorrei essere figlio di un uomo felice’ di e con Gioele Dix

L’Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano.  Vorrei essere figlio di un uomo felice di e con Gioele Dix @ Amedeo Ansaldi (30-07-2021) una produzione Giovit distribuzione Bags Entertainment L’Odissea incomincia raccontando la vicenda dell’eroe eponimo in medias res, ossia ”partendo da un punto qualunque della storia”: soluzione che, eludendo qualsiasi preambolo didascalico ed entrando subito nel vivo...

Read More
Grasso (non) è bello. Una versione siciliana di ‘Fat Pig’ di Neil LaBute
Ago03

Grasso (non) è bello. Una versione siciliana di ‘Fat Pig’ di Neil LaBute

Grasso (non) è bello. Una versione siciliana di Fat Pig di Neil LaBute  @ Anna Di Mauro (28-07-2021) La cruda drammaturgia dello scomodo autore statunitense, si sa, non lascia spazio alla fantasia. Scava nel dolore degli uomini con semplicità e chiarezza, suscitando polemiche e critiche a vari livelli. La sua sceneggiatura risente del linguaggio impoverito del nostro tempo e fa discutere sulla sua valenza. LaBute infatti costruisce...

Read More
La seduzione dei timbri bassi
Ago03

La seduzione dei timbri bassi

La seduzione dei timbri bassi Stravinskij pensava che Vivaldi avesse scritto centinaia di volte il medesimo concerto, e forse basava l’acerbo giudizio sui circa 200 concerti per violino prodotti dal cosiddetto Prete Rosso. Il quale fu tuttavia una macina di musica per tanti altri strumenti, con magnifiche sorprese timbriche. Accade con gli archi bassi, che oltre al violino egli insegnava al Conservatorio della Pietà di Venezia e sui...

Read More