Sauro Borelli – Il figlio dell’altra
Mar26

Sauro Borelli – Il figlio dell’altra

Il mestiere del critico CONVIVERE CHE DRAMMA! “Il figlio dell’altra” un  film di Lorraine Levy   di Sauro Borelli       E’ accertato: da troppo tempo e da tante esperienze, le drammatiche vicende di guerra che separano, non solo fisicamente, il popolo d’Israele da quello palestinese – sia sul piano delle dispute territoriali, sia sulla dinamica dello scontro politico – hanno innescato per il passato e perpetuano nel presente tragedie...

Read More
Il difficile cammino verso la terra delle madri. ‘Biancaneve e il Cacciatore’, con Charlize Theron e Kristen Stewart
Lug25

Il difficile cammino verso la terra delle madri. ‘Biancaneve e il Cacciatore’, con Charlize Theron e Kristen Stewart

IL DIFFICILE CAMMINO VERSO LA TERRA DELLE MADRI   Biancaneve e il cacciatore Regia di Rupert Sanders (USA 2012) con Charlize Theron e Kristen Stewart  * “Gli uomini usano le donne, poi le danno in pasto ai cani” sussurra la Regina Ravenna durante la notte di nozze, prima di trafiggere lo sposo con un pugnale, mentre negli occhi del sovrano (padre di Biancaneve) si allarga lo stupore di chi confida nello stereotipo della mansuetudine –...

Read More
Rappresentazioni Inda. “Baccanti” di Euripide, regia di A. Calenda, al Teatro Greco di Siracusa
Lug16

Rappresentazioni Inda. “Baccanti” di Euripide, regia di A. Calenda, al Teatro Greco di Siracusa

Teatro Greco di Siracusa “Baccanti”   di Euripide Traduzione di Giorgio Ierano Regia di Antonio Calenda. Scene di Pier Paolo Bisleri. Costumi di Germano Mazzocchetti. Coreografie della Martha Graham Dance Company. Con Maurizio Donadoni, Gaia Aprea, Francesco Benedetto,Daniele Griggio, Massimo Nicolini, Simonetta Cartia, Daniela Giovanetti, Luca Di Mauro, Alessandro Aiello, Davide Geluardi, Andrea Spatola, Jacopo...

Read More
Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno
Lug23

Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno

Si è spento il grido abrasivo di Caterina Bueno @ Lucia Tempestini (23-07-2007) In questi giorni di canicola sgraziata e di dolore si fa largo tra i pensieri sconnessi l’assenza di Caterina. Questo sentimento è ancora tollerabile, per via della persistenza quasi tangibile della sua persona nel ricordo; più tardi la coscienza del vuoto, la percezione di un orizzonte meno ampio e azzurro, di un’esistenza più povera (di memoria, di...

Read More