Teatro Quirino di Roma-“Cin ci là”, operetta di Lombardo e Ranzato.Comp. C.Abbati (dal 28 gennaio)




Cartellone


Teatro Quirino Roma

martedì 28 gennaio prima stampa ore 20.45  (repliche fino al 9 febbraio)

InScena produzione spettacoli presenta

COMPAGNIA CORRADO ABBATI


CIN CI LÁ
operetta di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato
prima rappresentazione Milano, Teatro Dal Verme, 18 dicembre 1925

con: Simona Distefano, Matteo Mazzoli, Francesca Indino, Gian Marco Avellino, Eva Reggiani, Antonio Cadoni, Giacomo Cussigh, Lorenzo Eccher, Veronica Belletti, Martina Cardoni, Virginia Gruzza, Carlotta Saccani

scene Stefano Maccarini costumi Inscena art design coreografie Giada Bardelli direttore musicale Marco Fioriniadattamento e regia Corrado Abbati

****

Cin-ci-là, anche per il suo suono curioso è il titolo d’operetta più noto in Italia e questo sicuramente grazie alla sua musica, immediata e dal ritmo discreto, e al clima assolutamente divertente suggerito dal testo.

Corrado Abbati, la cui compagnia è ormai leader indiscussa in Italia nel teatro musicale leggero, ha voluto affrontare questo nuovo allestimento riportando l’operetta alla sua struttura originaria. Con una attenta operazione di adattamento del testo sono state riequilibrate le varie componenti che, almeno come fonte di ispirazione, entrano nel lavoro degli autori e per l’esattezza : gli spazi lirici restituiti alla loro integrità, il brio della commedia e lo sfarzo che già annunciava la grande rivista.

La storia di Cin-ci-là, donna bella e sensuale, diventa l’elegante storia della sua sensibilità, dei suoi problemi, del suo desiderio di emancipazione che ne farà una grande protagonista dell’operetta italiana. Bella, brava ed entusiasta, come i suoi motivetti ritmati che tutti conoscono e cantano, così Abbati ha voluto questa moderna  Cin-ci-là dove il tono scanzonato e spensierato si unisce  ad un forte richiamo sentimentale.

 

-Ufficio Stampa a cura di Paola Rotunno

Author: admin

Share This Post On